Let the world spice up your life.

Cafetalk Tutor's Column

Tutor Marco Loiodice 's Column

Turritopsis nutricula

Mar 13, 2018

I had the privilege of an interview with the Cafetalk Staff. Feel free to check it: https://cafetalk.com/page/interview/tutor/one/?code=marco-loiodice

-----

Feel free to book my lessons and use a coupon

============================
Nome coupon: 宜しかったらどうぞ
Codice: 6a0609ff
Percentuale di sconto: 50%
Per la lezione: Any lesson except for lesson packs
Valido per le lezioni tra: Mar 27, 2018 ~ Apr 3, 2018
URL: http://cafetalk.com/coupons/detail/?id=661743&lang=it
(GMT+01:00 Rome)
============================


============================
Nome coupon: 宜しかったらどうぞ
Codice: 4e3d0377
Percentuale di sconto: 50%
Per la lezione: Any lesson except for lesson packs
Valido per le lezioni tra: Mar 11, 2018 ~ Mar 16, 2018
URL: http://cafetalk.com/coupons/detail/?id=656698&lang=it
(GMT+01:00 Rome)
========================================================

You can often find me online for instant requests, check me anytime and feel free to send me a message should you rather me to offer any different lesson in my online panel.

https://cafetalk.com/tutors/available-for-instant-request/?lang=en

-------

Turritopsis nutricula (McCrady, 1857), comunemente nota come medusa immortale, è un idrozoo della famiglia Oceaniidae in grado di tornare allo stato di polipo dopo aver raggiunto la fase di medusa adulta. Era l'unico animale conosciuto in grado di tornare completamente ad una fase coloniale sessualmente immatura, dopo aver raggiunto la maturità sessuale come individuo solitario.[2][3] Molti degli studi fatti in passato su idrozoi del genere Turritopsis sono stati attribuiti a T. nutricula, prima che una revisione del 2006 li distinguesse come appartenenti a specie diverse.[4]

La maggior parte delle specie di meduse ha una durata di vita relativamente fissa, che, a seconda della specie, varia da alcune ore a molti mesi.[11] La medusa di T. nutricula è l'unica forma nota per aver sviluppato la capacità di ritornare ad uno stato di polipo, attraverso un processo di transdifferenziazione[12] che richiede la presenza di alcuni tipi di cellule (dal tessuto della superficie della campana e del sistema dei canali circolatori).[3] Queste subiscono una sorta di regressione ad una fase totipotente, dalla quale poi possono moltiplicarsi e differenziarsi in cellule diverse.

Esperimenti di laboratorio hanno rivelato che tutte le meduse di T. nutricula, sia quelle appena nate sia quelle completamente mature, sono in grado di trasformarsi nuovamente in polipi.[3] La trasformazione della medusa è caratterizzata da un deterioramento della campana e dei tentacoli, con la successiva crescita del perisarco e degli stoloni, e infine dei polipi. Questi si moltiplicano ulteriormente formando una colonia. Questa capacità di invertire il ciclo vitale in risposta a condizioni avverse è probabilmente unica nel regno animale e consente alla medusa di aggirare, o perlomeno ritardare, la morte rendendo T. nutricula potenzialmente immortale. Studi in laboratorio hanno dimostrato che il 100% degli esemplari può tornare alla fase di polipo, ma finora il processo non è stato osservato in natura, in parte perché è molto rapido e osservazioni sul campo nel momento giusto sono difficoltose.[3] In teoria il ciclo potrebbe ripetersi all'infinito,[12] anche se in natura la maggior parte degli individui, come le altre meduse, sono esposti ai normali pericoli della vita planctonica, rischiando di diventare preda di altri animali o morire di malattia senza avere la possibilità di ritornare allo stadio polipoide.

Got a question? Click to Chat